Piermatteo Carattoni "Kalipolys" part 8

14.02.2019

Le canzoni di Kalypolis sono nate prima di progettare la web serie musicale e quindi il concept che si è definito successivamente è sorto a partire dalle canzoni già scritte e non viceversa. Prescindendo dunque dal ruolo del brano nella saga narrativa, "Eli Sa" trasse inizialmente una vaga ispirazione dal romanzo (e film) "Bianca come il latte, rossa come il sangue". Colui che canta si invaghisce di una ragazza vistosamente più giovane. Ma la sfortuna vuole che, frequentandola, i due abbiano un incidente in macchina nel quale ad avere la peggio è lei. Il protagonista si riscatta donandole una parte di sé (che nella canzone non è precisata: un organo, il sangue...). Effettivamente tutta la canzone si basa su un vuoto da riempire: esistenziale, fisico (in tutti i sensi...da quello erotico a quello che ha a che vedere con la salute/salvezza di lei). Rock, asfissiante, parlata, pseudo/rappata...e di nuovo lirica nel ritornello.

Il videoclip "Elisa" (dal titolo leggermente e volutamente diverso da quello della canzone) costituisce l'ottava puntata della web serie Kalypolis, il nuovo progetto musicale di Piermatteo Carattoni che alterna puntate recitate a videoclip musicali raccontando la storia del protagonista Sam e...della misteriosa città di Kalypolis. Si tratta dell'episodio centrale proprio nel senso che è al centro del calendario: ottava su quindici. Un giro di boa sia dal punto di vista puramente quantitativo che narrativo (essendo Sam ad un punto di svolta nella sua vita...). Trattandosi di uno "special", il video mescola fiction e musica in una maniera più ardita del solito arrivando a "stoppare" la canzone per inserire incisi dialogati. In una sola puntata si dispiega una vicenda ampia che vede protagonista Elisa, giovane nuova fiamma di un Sam sempre più nervoso e allo sbando.


https://www.youtube.com/watch?v=nLhCEwtufo4


La carriera di cantautore di Piermatteo Carattoni inizia discograficamente nel 2010 ed è preceduta da due anni di esperienze live. Tra quelle eccellenti ricordiamo le aperture ad artisti quali Negrita e Meganoidi (Play Art, Arezzo), Aram Quartet ed Emanuele Dabbono (Notte Arcobaleno, Piazza del Popolo, Pesaro), Modena City Ramblers (Cesenotte, Nuovo Teatro Carisport, Cesena), Jennifer Gentle (Estragon, Bologna). Il suo primo album esce per l'etichetta PMS Studio a fine 2010 e si intitola Pagine Strappate. Nel 2012 è seguito da un dvd live omonimo. In quegli anni Piermatteo è scelto come cantante e musicista ufficiale alla Baia Imperiale, in assoluto uno dei Club più celebri e blasonati d'Europa. Qui, nell'arco di tre stagioni, il suo curriculum live può arricchirsi di compresenze esaltanti con un parterre di ospiti nazionali e internazionali quali J-Ax, Bob Sinclar, i Subsonica, e Taboo (Black Eyed Peas). Nel 2014, ancora per PMS Studio, torna sul mercato con San Tommaso nello Spazio, album dal quale sono stati estratti 5 singoli con relativi videoclip. Quando decide di imprimere al suo percorso una virata più moderna e rock, inizia la storia dei Malaurora, una parentesi della durata di un paio d'anni. Nel 2016 la band irrompe con il suo disco omonimo che ha ricevuto il patrocinio della Segreteria di Stato Istruzione e Cultura della Repubblica di San Marino e (in fase di pre produzione) il Premio SMART 2015. Dal lavoro sono stati estratti due videoclip tutt'ora visibili sul canale YouTube della band. Contestualmente Carattoni inizia ad apparire anche in veste di autore per altri artisti esordienti tra i quali, con la produzione di Lotus Music, ricordiamo Betty Rose, Federica Scipioni, Rachele Romani. Per il portfolio completo di Piermatteo clicca qui. Nell'estate del 2017 è scelto da San Marino Comics per co-dirigere artisticamente Cartoon Cover Arena, il primo rivoluzionario collettivo live di band e musicisti con repertorio esclusivamente dedicato alle sigle dei cartoni animati con ospiti di prestigio quali Clara Serina, Pietro Ubaldi, Douglas Meakin, Stefano Bersola, Elisabetta Spinelli. Il suo singolo più recente, Lasciali Riposare, segna il suo passaggio a Lotus Music e il suo ritorno a solista. Rappresenta inoltre un'ideale premessa per Kalypolis, ambizioso tentativo di web serie dove ogni puntata è una canzone scritta prodotta e interpretata da Piermatteo. Il progetto in questione, ideato da Piermatteo e che ha richiesto una preparazione lunga ed accurata in quanto interamente autoprodotto dallo staff di Lotus Music, inizia ad essere pubblicato dall'ottobre del 2018 e prevede un calendario di 15 puntate più uno speciale finale per un totale di 9 canzoni e oltre 7 inserti recitati (con tanto di dialoghi e fiction 'pura').